Come cuocere il riso integrale in modo perfetto.

Oggi, amici,
vi rivelo una delle nozioni base che ho imparato al corso di cucina macrobiotica: la cottura del riso integrale.

Sappiamo tutti molto bene le grandi proprietà del riso. Integrale, mi raccomando! Il riso bianco, come direbbe il prof. Franco Berrino, potete anche buttarlo insieme all’acqua di cottura, che tanto non serve a nulla.

E’ vero anche che, spesso, ci troviamo in difficoltà, per via delle tempistiche di cottura del riso integrale, non sempre favorevoli ai nostri serrati ritmi di vita. Ritmi, spesso, anche troppo serrati. Ma, credetemi, vale davvero la pena di organizzarsi per provare il gusto di un buon riso integrale cotto ad hoc.

Cottura del riso integrale (per 2 persone).

Ingredienti.
1 bicchiere di riso integrale
3 bicchieri di acqua
1 granello di sale grosso (se possibile, marino e anche questo integrale)

Preparazione e cottura.
Riempite un bicchiere con il riso integrale.
Sciacquatelo con un passino sotto l’acqua fresca del rubinetto.
Versate il bicchiere di riso integrale nella vostra amata pentola a pressione con tre bicchieri d’acqua e un granello di sale grosso.
L’aggiunta del sale grosso permette di stabilizzare la cottura.
Chiudere la pentola a pressione e metterla sul fornello con fiamma alta fino al primo prolungato sfiato della valvola. A questo punto spostarla sul fornello più piccolo al minimo e lasciare cuocere per 30 minuti, circa.
Spegnere la fiamma, far sfiatare totalmente la pentola a pressione senza aprire il coperchio. Lasciare riposare così per circa 15 minuti. Se ne avete, anche per più tempo.
Poi aprire il coperchio: vedrete che l’acqua sarà stata tutta assorbita dal riso e, grazie al tempo di riposo, nulla si attaccherà al fondo.

Utilizzate il riso integrale per un’insalata oppure secondo i vostri gusti e la vostra creatività. Si sposa benissimo anche con della semplice salsa di soia.

Curiosità.
Il riso più vicino al fondo è quello più ricco di sali minerali.

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

Next ArticleBiscotti naturali al cacao per sparabiscotti.