La propoli, proprietà e benefici contro i malanni di stagione

La propoli è un prodotto totalmente naturale, realizzato dalle api, grandissime e instancabili precise lavoratrici.

Proprio oggi sono stato presso un mercatino biologico dove le aziende agricole locali propongono i loro prodotti direttamente ai consumatori. E si tratta di prodotti totalmente integrali, realizzati con il minimo di lavorazione indispensabile e senza l’aggiunta di altri elementi.

Ma parliamo della propoli, che il gentilissimo Claudio Galanti, apicoltore e organizzatore del suddetto mercato biologico, mi ha spiegato con tanta passione e tanto amore. Inoltre, mi ha regalato un foglietto dove sono scritte le cose che vi riporto qui sotto. ovviamente non si tratta di indicazioni mediche, ma solamente di suggerimenti d’uso.

La proprietà? La propoli è:

antinfiammatorio
emostatico
leggermente astringente
cicatrizzante
balsamico
antimicotico
antivirale
antibiotico naturale

L’utilizzo della propoli è possibile sia per via esterna sia tramite assunzione (e quindi per via interna).

Per alleviare i malanni dati dalle affezioni alle vie respiratorie come raffreddore, tosse, bronchite, raucedine e mal di gola è utile bere un bicchier d’acqua nel quale vanno disciolte 20 gocce di propoli pura con un cucchiaio di miele e il succo di mezzo limone.

Per le lesioni della bocca e le infiammazioni della gola come faringite, laringite, tonsillite, ma anche mal di denti o per la semplice igiene del cavo orale, è utile effettuare dei gargarismi con 20 gocce di propoli pura disciolte in un bicchier d’acqua, da usare, quindi, come colluttorio.

Per afte, ascessi e ulcere della bocca potete applicare alcune gocce di propoli pura direttamente sulla parte lesionata.

Per la sinusite, per i raffreddori allergici e per la rinite è possibile anche fare l’areosol con la propoli, diluendo 40 gocce in acqua distillata nell’ampollina dell’areosol, oppure anche utilizzare pure.

Per quanto riguarda l’utilizzo esterno della propoli, essa ha proprietà interessanti e benefiche anche per herpes labiali, ferite e funghi della pelle. Potete utilizzarla così: diluite 10-15 gocce in un cucchiaino di olio o di crema per il corpo, oppure applicatela pura sulla parte lesionata.

Anche per le otiti acute o croniche, la propoli può aiutare, applicandone una goccia nell’orecchio.

Pulire la propoli dagli indumenti.
Per lavare gli indumenti o gli oggetti che potrebbero sporcarsi con la propoli, che tinge di giallo, utilizzate l’alcool come detergente.

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

Next ArticleBioOsteria in LIS, il biologico e la lingua dei segni in un evento a Roma