Zuppa di farro. Ecco cosa cucinare per pranzo o per cena con gli amici.

Se prima di cimentavi con la ricetta della zuppa di farro, volete saperne di più su grande cerale, ecco dove potete curiosare e scoprirne le proprietà e i benefici.

Ingredienti.
200 gr di farro decorticato (ve lo consiglio, è meglio del perlato, i motivi li trovate qui)
1 cipolla rossa
1 barattolo di ceci
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
origano
Preparazione.
Cuocere il farro come indicato nella confezione.
In una pentola a parte bollite in acqua un gambo di sedano tagliato a pezzetti, una cipolla rossa (squisita nel suo apporto di dolcezza al resto), i ceci (quantità a vostro piacere), del prezzemolo, dell’origano e uno spicchio d’aglio intero (così poi potete toglierlo senza problemi, nel caso non vi piaccia).
Durante la cottura (in totale dovrebbe cuocere per una quarantina di minuti) schiacciate con la forchetta metà dei ceci versati, in modo che colorino la zuppa di “beige” 🙂 e diano luogo ad una straordinaria cremina. Salate al punto giusto assaggiando di tanto in tanto. Fate tirare la zuppa ed evaporare l’acqua.
Ora mescolate il faro con il resto e fate cuocere ancora un poco sul fuoco, aggiungendo dell’acqua ogni tanto, cosicché la zuppa non si attacchi al fondo della pentola.
Et voilà, la zuppa è fatta!!!
Farroooo…stiamo arrivando!!!!!

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

Next ArticleIl piatto unico dell'estate. Una ricetta estiva, veloce e nutriente.