Olio di Argan. Proprietà e benefici per la pelle, i capelli e le unghie.

Avete mai sentito parlare dell’olio di Argan?

Be’, forse qualcuno è qui proprio perché non ne ha mai sentito parlare, mentre qualcun altro potrebbe essere qui per saperne di più.
E noi di NaturalmenteMangio vi accontentiamo tutti! 🙂

Iniziamo col dire la sua provenienza.
L’olio di Argan è ottenuto dalla spremitura a freddo delle noci dell’Argan, una pianta abbastanza rara, che cresce quasi esclusivamente in Marocco. E non solo. Dobbiamo anche considerare che per ottenere almeno mezzo litro di olio di Argan occorrono ben 50 kg di noci di Argan.
I benefici dell’olio di Argan si riscontrano su più fronti.
Prima di tutto vogliamo sottolineare che l’olio di Argan è in grado di contrastare i radicali liberi e dunque proteggere i tessuti cutanei, migliorando anche la circolazione e l’ossigenazione delle cellule.
L’olio di Argan dona beneficio se applicato per problemi cardiovascolari ed anche reumatismi. Diversi elementi contenuti in questo olio sono anche in grado di favorire l’azione del fegato e di migliorare la digestione.

Sapevate che l’olio di Argan, oltre ad essere usato per il trattamento ed il sollievo della pelle può essere tranquillamente impiegato anche in cucina?
Ovviamente l’olio di Argan utilizzato in cucina non sarà sottoposto allo stesso processo produttivo di quello che troverà la sua applicazione sulla pelle. L’olio di Argan a scopo culinario viene ricavato dalle noci dell’Argan tostate.

Fra le sostanze presenti in maggiore quantità nell’olio di Argan troviamo la vitamina E (importantissimo antiossidante naturale), la vitamina A, l’acido linoleico e gli Omega 3 e 6 (i grassi Omega 3 e 6 sappiamo che sono in grado di sprigionare i loro benefici in particolare quando vengono assunti insieme).
Ma parliamo in particolare dei benefici che questo olio vegetale può donare alla pelle, ai capelli e alle unghie.

La sua capacità nutritiva e idratante è davvero speciale. L’olio di Argan ridona lucentezza e morbidezza alla pelle ed è in grado di fungere da ricostituente per le unghie e per i capelli.

Così, l’olio di Argan contrasta anche l’invecchiamento della pelle, e un altro campo dove l’olio di Argan è utilizzato con risultati davvero positivi è quello sportivo.
L’olio di Argan è efficacissimo contro i dolori muscolari. Massaggiare i muscoli affaticati e dolorosi con l’olio di Argan dona sollievo e vigore agli stessi.

Anche contro l’acne l’olio di Argan fa un ottimo lavoro. Previene il rossore e calma la produzione di sebo, il responsabile, appunto, dell’acne.

Sulle unghie l’olio di Argan viene solitamente usato come impacco per ridonare forza, vigore e lucentezza. Per prevenirne la rottura e i problemi che può dare l’eccessivo utilizzo di smalto e acetone.

Altri campi importanti per la salute in cui l’olio di Argan può donare sollievo sono quelli della psoriasi, dove è in grado di ridurre il prurito e la desquamazione; delle piaghe da decubito, in cui ne favorisce la scomparsa; le bruciature, dove l’olio di Argan può diminuire l’arrossamento e accellerare la guarigione.

Be’, senza dubbio dopo aver scoperto e visto insieme le grandi e numerose proprietà dell’olio di Argan vale la pena provarlo! 🙂

Dove comprare l’olio di Argan?

Certamente in erboristeria, ma guardate che sia un buon prodotto (e che sia olio di Argan al 100%!), fatevi consigliare da una commerciante di fiducia ed esperta.

Ecco alcuni links dove poterlo trovare online (per la pelle).
BiosferaWeb
FarmaciaCanfora (50 ml)
FarmaciaCanfora (250 ml)

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

Next ArticleTorta di pere e cioccolato. Dolce estivo, sano e gustoso.