Quinoa. Senza glutine, combatte le malattie cardiovascolari.

Quinoa.
C’è chi dice che la quinoa sia l’alimento del futuro.
E probabilmente vede giusto.

La Quinoa è un alimento poco conosciuto in Italia, mentre è alla base dell’alimentazione delle culture sudamericane. Lo sapevate?
La Quinoa può anche essere mangiata dai celiaci (gli intolleranti al glutine) poiché essa non ne contiene affatto. Di fibra invece è ricchissima, e sappiamo già che la fibra è davvero importante per il benessere del nostro organismo poiché contribuisce ad espellere le sostanze nocive aiutando il transito intestinale.
Nella Quinoa è presente in buona quantità la vitamina E, alcune del gruppo B e la vitamina C, il ferro, il rame, il magnesio, il manganese, il sodio, lo zinco, il potassio, il calcio e il ferro.
La Quinoa è una fra le piante prime in classifica considerando la sua quantità di proprietà benefiche per l’organismo.

Ecco a voi, alcune proprietà della Quinoa.

L’apporto calorico della Quinoa è di 350 kcal per 100 gr di prodotto.

In caso di dieta la Quinoa diventa un alimento ancora più interessante. Essa infatti fornisce al nostro organismo diversi dei sali minerali di cui il nostro corpo necessita, senza però comportarne l’ingrassamento.


Combatte l’invecchiamento dei radicali liberi mediante l’apporta di vitamina E (importante antiossidante naturale) e protegge il nostro apparato cardiovascolare, grazie all’apporto di magnesio, sale minerale in grado di prevenire disturbi come le aritmie e l’ipertensione.

La Quinoa non contiene colesterolo!

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

Next ArticlePizza senza lievito? Ora si può. Ecco la ricetta!