Gelato alla nocciola, fatto con latte di riso

Come promesso, cari amici di NaturalmenteMangio,
ecco la ricetta per realizzare un delizioso gelato alla nocciola.
Che, veramente, avrà il sapore della nocciola, a differenza di molti di quelli acquistati in giro. Provare per credere.

Iniziamo subito con la ricetta,.

Ingredienti (per 500 gr di gelato).
100 gr di nocciole sgusciate e pelate
1 tuorlo d’uovo
300 ml di latte di riso
80 gr di zucchero di canna

Preparazione.
La prima cosa da fare sarà realizzare una pasta di nocciole, solo ed esclusivamente con le nocciole.
Potete anche acquistarla, ma se avete a disposizione un cutter (solitamente avendo un robot da cucina, lo abbiamo) potete realizzarla in casa, poiché si tratta di fare due semplicissimi passaggi.

Per prima cosa mettete le nocciole in forno a 150° per circa 10 minuti, in modo da farle tostare.

 

Dopodiché, toglietele, mettetele nel cutter, accendetelo alla velocità più bassa e  lasciatelo lavorare fino a che non noterete che le nocciole si saranno trasformate in una crema, densa, ma abbastanza fine e liscia.

Nel frattempo, mescolate con una frusta il latte di riso, il tuorlo d’uovo e lo zucchero di canna.
Solamente dopo averli mescolati bene insieme, portate ad ebollizione.

Poi incorporate tutto insieme: pasta di nocciole, latte di riso, tuorlo d’uovo e zucchero di canna.
Mescolate bene con un mixer ad immersione (oppure con una semplice frusta, se preferite).
Raffreddate in freezer o in frigorifero.

 

Versate il tutto nella gelatiera e fatela lavorare per circa 50 minuti.

Buona sana scorpacciata!

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

Next ArticleSugo di piselli, cipolla e panna di soia.