Crepes con crema di funghi

Questa ricetta è davvero un tesoro da mostrare e donare in occasioni speciali.
Ma siccome è semplicissima da realizzare, molto veloce ed anche economica, certamente vi farete prendere la mano e la offrirete anche durante la settimana a tutta la vostra famiglia, alla vostra metà, ad amici, o semplicemente per godervi, voi stessi, un goloso e sano piatto.

Cominciamo.

Ingredienti (per 2 persone).
Per le crepes.
Se siete vegani, sostituite l’uovo con altri 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva 150 gr di farina “0” (anche integrale se volete)
1 uovo
250 ml di acqua
5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
un pizzico di sale
Per la crema di funghi.
400 ml di panna da cucina di soia o di riso
30 fettine di funghi

Preparazione.
Iniziamo versando la panna di soia o di riso (che si trova anche nei comuni supermercati, a volte nel banco frigo, altre volte fuori) in una padella antiaderente bassa insieme ai funghi e lasciate cuocere a fuoco basso.
Con un mixer ad immersione (o con un altro strumento) frullate la crema di funghi, in modo che i funghi si spezzettino, ma senza disintegrarli totalmente. A questo punto, fatela ancora andare un poco, nella padella di prima, a fuoco basso. Quando comincia a tirare spegnete il fornello.

 

Nel frattempo, preparate l’impasto per le crepes.
Prima di tutto, sbattete, in una terrina, l’uovo con l’acqua, l’olio extra vergine d’oliva e il pizzico di sale.

Dopodiché, aggiungetevi la farina (meglio setacciarla, affinché non si formino grumi) e continuate a mescolare. Regolate voi, a occhio, la quantità di farina o acqua, in modo che l’impasto raggiunga una densità di questo tipo. Intanto, la vostra crema di funghi dovrebbe aver iniziato a prendere consistenza.

Ora cuociamo le crepes. In una padella versate l’impasto per le crepes con un mestolo e con un movimento rotativo fate sì che la pastella si allarghi sul fondo della padella, cosicché la crepes mantenga uno spessore di qualche millimetro. Se avete lo strumento a “T” apposito, sarà molto più semplice! Cuocete da ambe le parti.

 

E’ giunto il momento della farcitura.
Versate la crema di funghi su una metà della crepe aperta, poi piegate a metà e ancora a metà.
ate la stessa cosa con tutte le crepes e presentatele due per piatto ricoperte dalla crema ai funghi.

Buona sana scorpacciata!

Variante.
Se voleste proporre sotto una veste un poco più bizzarra, potreste presentarla a pezzetti, tagliandole semplicemente con le forbici, come fossero dei maltagliati. Proprio come vede nella foto qui sotto.

Se amate le crepes dolci, ecco la ricetta che fa per voi!

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

1 commento

  1. Pingback: Crepes, ecco la ricetta leggera, sana e facilmente digeribile. | NaturalmenteMangio

Next ArticleSugo di pomodorini con tonno e olive nere