Pasta con fave fresche e cipolla, un sugo leggero ottimo per 25 Aprile e Primo Maggio.

Amici di NaturalmenteMangio,
oggi vi presento un sugo veloce e facile da realizzare, leggero e davvero eccezionalmente buono.

La sua particolarità sta nel fatto di essere un sugo di stagione, e questa è la sua giusta stagione!
E vi suggerisco anche di prepararla per le uscite e le gite fuori porta del 25 aprile e del Primo Maggio, poiché sarà fantasticamente delizioso anche freddo.
E’ vero che, con le serre e le importazioni la frutta e la verdura di stagione sembrano scomparire, ma non arrendiamoci, sono sempre da preferire i prodotti provenienti dall’Italia, e magari dalla nostra regione e, perché no?, dalla nostra provincia e dal nostro comune.

Pasta fave e cipolla, se vi va aggiungete del parmigiano

La ricetta che vi sto per presentare richiede davvero pochissimo tempo per la sua preparazione, ma la sua qualità, bontà e freschezza saranno in grado di stupire comunque tutti.

Ingredienti (per 4 persone).
500 gr di fave fresche
una cipolla
un bicchiere di olio extra vergine d’oliva
sale q.b.
parmigiano reggiano (facoltativo)

Preparazione.
Pulite le fave e frullatele insieme all’olio extra vergine d’oliva, alla cipolla e al sale.
Occorre stare attenti a non frullare troppo il composto, il risultato non deve essere una crema, bensì un sugo con pezzi di fave e cipolla.
Una volta cotta la pasta, saltatela in padella con il sugo appena realizzato e siete pronti per impiattare!
Se vi piace l’idea, potrete servire con del Parmigiano Reggiano grattugiato sopra il piatto pronto.

Buona sana scorpacciata!

Proprietà e benefici del cibo. Ricette naturali, vegetariane e vegan. Redazione di Naturalmente Mangio.

Leave a Reply

Next ArticleLe fragole, proprietà e benefici del dolce frutto rosso della natura.